APRITI CUORE! estensione della colonna vertebrale

Apriti Cuore! Preparare, praticare e compensare l’estensione della colonna vertebrale

Coraggio non è abbattere o eliminare l’ostacolo, è piuttosto trovare la forza di aprirsi e osservare le difficoltà da un’angolazione diversa. Il coraggio è naturalmente alimentato da un’intelligenza superiore che proviene dal profondo del nostro cuore. Ecco perché, quando questa forza si esprime, ci appare inspiegabile.

Una delle prime parole che mi vengono in mente quando penso alle posture di estensione è “LIBERTÀ”.
Fisicamente si tratta di creare libertà a livello del petto e del bacino. Due zone che conservano il ricordo della antica postura dei nostri antenati, quella quadrupedica. In effetti, la tendenza piuttosto comune è di assumere una postura errata con le spalle in avanti, petto chiuso e lordosi accentuata.
Emotivamente, la chiusura del petto e del bacino esprimono l’istinto di difesa, di protezione delle nostre parti più vulnerabili, un’ attitudine di riflesso che viene amplificata dai nostri vissuti negativi. Questa attitudine, in alcuni casi, può provocare una situazione di blocco costante, facendoci sentire impauriti, incompresi e/o depressi.
Le posizioni di estensione sono un antidepressivo naturale, sviluppano energia e un profondo senso di gioia, trasformando le nostre forze negative in qualità costruttive e creative.
Questi incontri sono studiati per affrontare diverse famiglie di estensioni, imparare come prepararle gradualmente e compensarle in maniera corretta per non sovraccaricare la colonna vertebrale. Partiremo dalle basi procedendo verso posizioni più complesse e inarcamenti più impegnativi.
Il seminario porterà grandi benefici al vostro corpo, alla vostra mente e sopratutto al vostro stato d’animo…

Style switcher RESET
Color scheme